Incontrare altri cani è fondamentale per far socializzare il tuo amico a 4 zampe, per vederlo sereno e ridurre la sua aggressività. Ma proprio come noi umani, tutti i cani sono diversi tra loro e non è così scontato trovare il modo di fargli incontrare i suoi simili, in totale sicurezza. Nei casi più difficili è meglio affidarsi al parere di un educatore cinofilo esperto, dopo aver provato cautamente a seguire alcuni semplici accorgimenti.

 

Come far conoscere due cani: 7 regole generali

La paura che il tuo cane possa farsi male (o far male a qualcun altro) durante un incontro con altri cani è giustificata e bisogna procedere a piccoli passi, ma fai attenzione a non diventare un maniaco del controllo: da chi pensi che impari tutta quella diffidenza?

1.     Scegli un luogo neutrale

I cani proteggono istintivamente il proprio territorio, meglio scegliere un luogo sconosciuto a entrambi i cani, possibilmente all’esterno, in un’area verde dove possano sentirsi naturalmente a proprio agio.

2.     Evita le barriere e dai al cane un po’ di libertà

Una barriera come quella formata da una recinzione o da un cancello rende i cani ansiosi e aumenta il rischio che si comportino in maniera sospetta verso i propri simili. La stessa cosa potrebbe succedere se mettessi il tuo corpo tra i 2 cani, formando un ostacolo.

La cosa migliore da fare è lasciare ai cani più libertà, tenendo la corda del guinzaglio allentata, permettendo loro di avere più spazio per conoscersi senza interferire nell’approccio. Se la situazione dovesse risultare sotto controllo potresti anche pensare di lasciare la presa del guinzaglio (senza slegarlo) mantenendo la possibilità di recuperarlo agevolmente.

3.     Cerca di mantenere la calma

Per far conoscere due cani serve molta calma e sangue freddo; i cani sono in grado di leggere i nostri comportamenti (e reagire di conseguenza) molto meglio di quanto pensiamo. Per un incontro sereno, quindi, è necessario un piccolo sforzo per controllare i propri scatti emotivi.

4.     Non portare nulla che appartenga a uno dei due cani

La gelosia delle proprie cose non è una caratteristica solamente umana; i cani sono molto possessivi quando si tratta di condividere qualcosa di personale con un altro cane. Evita quindi di portare giochi o cibo all’incontro, perché può essere molto rischioso.

5.     Fai attenzione a eventuali segnali di stress e pericolo

Il cane comunica con noi attraverso dei segnali che dobbiamo riuscire a interpretare prima che la situazione possa degenerare:

  • I cani si affrontano in piedi su due zampe,
  • uno dei due cani ha la coda tra le gambe e cerca il contatto col padrone, specialmente con il muso,
  • durante il gioco l’inseguitore è sempre solo uno dei due e sta tentando di mordere l’avversario alla schiena o alle zampe.

6.     Interrompi l’incontro al momento giusto

La durata di un incontro è fondamentale per cercare di mantenere un rapporto sereno tra i due cani: spesso è meglio far durare l’incontro solo pochi minuti – specialmente se è la prima volta – per poi ripeterlo a distanza ravvicinata (giorni). Una volta che i cani avranno preso confidenza è possibile lasciarli giocare per più tempo, facendo sempre attenzione a eventuali segnali di aggressività.

 

7.     Organizza più incontri

Le persone hanno bisogno di tempo per fare in modo che una persona risulti familiare; e così anche i cani, che hanno una naturale sensibilità e riconoscono i propri con cui si sono trovati bene in precedenza, stimolando sensazioni positive.

come far conoscere due cani

Aiuta il tuo cane a socializzare con MeetMyPet

Hai bisogno di trovare al tuo cane nuova compagnia? MeetMyPet è l’applicazione che ti aiuta a far socializzare il tuo cane:

  • Seleziona l’area verde più vicina a te,
  • Scopri quali altri cani saranno presenti,
  • Organizza un incontro.

Con MeetMyPet anche il tuo cane potrà finalmente ritrovare la felicità 🙂 E tu potrai riavere una vita silenziosa (o quasi).